H-Factor: il futuro dei laureati in materie umanistiche

I laureati in materie umanistiche non sono destinati a diventare degli eterni disoccupati, anzi, a dimostrarlo e’ stato l’evento tenutosi il 1 dicembre a Trento dove migliaia di studenti, laureati, esperti e testimonial hanno potuto dialogare e confrontarsi sugli sbocchi professionali la garantiti dalle facolta’ umanistiche delle universita’.

L’evento, tenutosi a Palazzo Verdi dalla 9 alle 18 del primo dicembre, ha coinvolto tutti i partecipanti che hanno potuto ascoltare e dibattere sui tanti temi proposti dall’evento: sul palco si sono succeduti aziende, professionisti del settore, docenti e laureati che hanno presentato le loro esperienze e risposto alle domande piu’ frequenti poste dagli studenti stessi.

Quali sono gli sbocchi professionali per tutti i laureati in materie umanistiche?
I settori di impiego sono molti, vediamone una breve lista

Editoria
Comunicazione
Gestione risorse umane
New media
Beni culturali
Giornalismo
Turismo

Insomma, le facolta’ umanistiche non sono da considerarsi lauree deboli, anzi.


Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...